venerdì 4 settembre 2009

Lezioni di Scrittura

Un giorno ho scoperto il blog di "nonsolomamma" e mi è piaciuto. Non era solo il contenuto ma il modo in cui Elasty scrive che mi affascinava e affascina. Avrebbe potuto parlare di cavoli invece che di hobbit e l'avrei letto comunque.
Improvvisamente mi sono trovata ad avere del tempo libero e contemporaneamente ad essere "incazzata nera" con il mondo e con me stessa, dovevo far ordine nella mia mente: ho buttato giù un piccolo articolo e l'ho messo tra le mie note in Facebook. Ma quel post it virtuale non aveva la giusta collocazione.
Pensavo ad Elasty, al suo blog... perchè no?
E poi scrivere era sempre stato il mio sogno nel cassetto.
Ma scrivere di cosa? Di quelli che Fabio Bonifacci nella prima lezione di Scrittura definisce "dei tuoi piccoli aneddoti al mondo non gliene frega una ceppa", traduco dei ca... miei. E così senza volerlo sono finita in un club di cui nemmeno conoscevo l'esistenza: le mamme blogger.
Probabilmente continuerò a raccontare i fatti miei qui sopra, ma ho letto e studiato quella prima lezione ed è davvero interessante, esercitarmi a scrivere illudendomi di impare a farlo male non fa. Se interessa anche a voi ho linkato il sito.

7 commenti:

  1. elasty è grandiosa!
    comunque mi pare cha anche tu non te la cavi male eh?!?

    RispondiElimina
  2. Anche per chi non è mamma il tuo blog è interessante :O).

    RispondiElimina
  3. Grazie, sono andata a vedere.
    Sembra interessante, solo che io non mi sento abbastanza creativa per la scrittura creativa...
    E tu, una volta che sarai diventata famosa, non vorrai mica smettere di raccontare i tuoi piccoli aneddoti (per evitare il turpiloquio ;-)), vero? Ché a me interessano!!!

    RispondiElimina
  4. Interessantissimo,grazie Renata!L'ho messo tra i preferiti!!Bacetti

    RispondiElimina
  5. @eppifamili e Andrea: non ero alla ricerca di complimenti ma grazie :-)
    @Mamma in 3D: Ma che famosa, mi sembra interessante e di certo ci sarà modo di imparare qualcosa. Nel frattempo continuo a propinarvi i fatti miei allora :-)
    @Rox: ci possiamo confrontare sui progressi allora!

    RispondiElimina
  6. evvabbè ma quando ce vo' ce vo'!!

    ;)

    RispondiElimina
  7. avendo aperto un blog che nasce, principalmente, dall'esternazione dei fatti privati... il maestro del corso mi manderebbe a quel paese!
    ma il corso in sè mi sembra molto interessante, grazie per la segnalazione!

    RispondiElimina